Il potere morbido della lingua italiana

OPINIONI

di Annamaria Testa L’italiano, lingua degli angeli per Thomas Mann, è la lingua più romantica del mondo secondo un sondaggio di qualche anno fa rivolto a 320 linguisti dall’azienda londinese Today translations, che offre traduzioni e interpreti in oltre 200 lingue. Questa è in sé una notiziola curiosa e niente più, ma ci aiuta a prendere in considerazione una questione più generale, e degna di nota. La lingua italiana è, per gli stranieri, sommamente attrattiva: non a caso è la [ ... ]

Accedi o Registrati per continare a leggere questo articolo

Accedi




Articoli Correlati

Dillo in italiano

PETIZIONE: #dilloinitaliano

n.b. : questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
http://www.archivioflaviobeninati.com