Camillo Castiglioni

Finanziere e imprenditore

Camillo Castiglioni (Trieste, 22 ottobre 1879 – Roma, 18 dicembre 1967) è stato un imprenditore, banchiere e finanziere.   BIOGRAFIA Figlio del Rabbino Capo di Trieste, Castiglioni divenne uno degli uomini più ricchi in Europa centrale durante la prima guerra mondiale. Visse a lungo in Austria e Baviera dove, con Franz Josef Popp e Karl Rapp, fondò la Bayerische Motoren Werke AG, più nota come BMW. Si occupò anche di aviazione e di commercio di opere [ ... ]

Accedi o Registrati per continare a leggere questo articolo

Accedi




Articoli Correlati

Giovanni Acquaderni

Banchiere e sociologo. Fondatore di Azione Cattolica

Angelo Donati

Filantropo, banchiere, diplomatico

Luigi Della Torre

Banchiere e politico

Luca Pitti

Banchiere e gonfaloniere di Firenze

Ennio Doris

Banchiere e imprenditore

n.b. : questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
http://www.archivioflaviobeninati.com